martedì 6 dicembre 2011

Spaghetti cozze e vongole




INGREDIENTI

250 grammi Cozze
250 grammi Vongole
350 grammi spaghetti No.5
1 spicchio d’aglio
1 Limone
Prezzemolo, 4-5 rametti
100 grammi Pomodori cherry
Vino bianco, 1 dl (ad esempio Greco ti tufo dei Feudi di San Gregorio)
Olio d’oliva extravergine, 2 giri
2-3 cucchiai di farina tipo 00
50 grammi di pecorino grattugiato
Sale, pepe, 2-3 foglie di salvia


PREPARAZIONE

Tritiamo l’aglio e il prezzemolo finemente e sciacquiamo la salvia.


In una vasca con abbondante acqua lasciamo riposare i molluschi per almeno venti minuti. Dopo di che sollevarli dall’acqua con due mani e farli ricadere nell’acqua in modo che escano eventuali granuli di sabbia. Ripetere questo passo affinché siano puliti del tutto. Togliamo prima le vongole che lavoriamo prima.


Portare a ebollizione l’acqua per gli spaghetti. Versare nell’acqua 2-3 cucchiai di sale marino. Cuocere gli spaghetti per i minuti indicati.

Ora prendiamo una padella con fondo antiaderente e versiamo un giro d’olio. Accendiamo a fuoco medio. A temperatura adatta soffriggere l’aglio. Dopo qualche istante aggiungiamo le vongole tolte direttamente dall’acqua (non scolarle del tutto, perché l’acqua che hanno ancora dentro darà la base per la salsa). Aggiustare con sale e pepe. Lasciare cuocere per tre minuti a fuoco medio. A questo punto aggiungiamo le cozze, i pomodory, un po’ di prezzemolo, la salvia, il vino bianco e lasciamo cuocere per altri cinque minuti. Togliamo la padella dal fuoco.


Versiamo metà del sugo in una ciotola e, facendo passare la farina attraverso un colino a maglie strette, frullate con un mixer tradizionale in modo che sia bello denso. Rimettiamo la padella sul fuoco medio e riversiamoci il sugo denso aggiungendo qualche goccia di limone.


Ora anche la pasta dovrebbe essere cotta. Scolarla bene e con un forchettone mischiamo gli spaghetti sotto i molluschi scaldando il tutto ancora qualche istante a fuoco alto.

Siamo pronti per condire i piatti con gli spaghetti alle cozze e vongole, una spolverata di prezzemolo e pecorino.

1 commento:

  1. Mamma mia che fame che ci viene quando vediamo sto piatto fantasticoooooo !!!!!! Julia & Jam

    RispondiElimina